Per informazioni scrivere a:

contatti

 

 

Generatori di Ozono: attenzione alle sostanze tossiche generate

I GENERATORI DI OZONO CHE OZONIZZANO DIRETTAMENTE L'ARIA AMBIENTE, ATTRAVERSO TUBI O PIASTRE DOVE AVVIENE LA SCARICA A CORONA, PRODUCONO SOSTANZE TOSSICHE E CANCEROGENE ESTREMAMENTE DANNOSE ALLA SALUTE DI PERSONE E ANIMALI.

La generazione di ozono che avviene utilizzando l'aria ambiente produce reazioni, con l'Azoto presente, che portano alla produzione di sostanze tossiche come il Diossido di Azoto (NO2), Nitrato (NO3), Triossido di Diazoto (N2O3) e Pentossido di Diazoto (N2O5). Senza opportuni sistemi filtranti vengono generate numerose sostanze tossiche e cancerogene dovute alla reazione del particolato PM10, PM2.5, VOC, Idrocarburi, ecc. Inoltre in mancanza di sofisticati essiccatori l'acqua contenuta nell'aria (umidità), in reazione con gli ossidi di azoto, produce notevoli quantità di Acido Nitrico che, tramite il passaggio del flusso d'aria e l'evaporazione dovuta al calore della cella, viene disperso nell'ambiente. Per questo è molto importante che l’aria impiegata nel processo di produzione dell’ozono sia assolutamente secca: il punto di rugiada non deve essere superiore a -50 °C. (estratto da diverse fonti accreditate tra cui citiamo l'Università degli studi di Padova - Facoltà di Ingegneria - Dipartimento di processi chimici dell'Ingegneria)

Per ottenere una buona purezza dell'aria, e priva di umidità, servono apparati filtranti di costo elevato, per questo i "Generatori di ozono economici" ne sono sprovvisti. Purtroppo tantissimi ozonizzatori producono più sostanze tossiche e cancerogene che ozono. Tali sostanze inquinano l'ambiente trattato e possono essere attive, contro la salute delle persone, per molti giorni prima di esaurire la loro elevata tossicità. 

Alcuni generatori di ozono, di tipo professionale, che possono garantire una importante riduzione delle sostanze di reazione sono sempre equipaggiati con efficenti sistemi di microfiltrazione ed essiccazione dell'aria ambiente utilizzata.

L'UNICO PRECURSORE DELL'OZONO CHE PUO' GARANTIRE LA MASSIMA SICUREZZA E QUALITA' DEL TRATTAMENTO E' L'OSSIGENO IN PUREZZA MINIMA AL 90% .

Il trattamento ambientale, tramite ozono, deve essere effettuato da personale ben addestrato e con l'utilizzo di macchine professionali certificate. L'applicazione deve espressamente seguire linee guida o protocolli validati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TISSOR S.r.l.
Loc. Loglio Di Sotto 6/D
27040 Montù Beccaria (PV)
Italy

P. IVA IT02501390187

Realizzato da BASE315

Privacy Policy Cookie Policy